All’HCAP il TIG 2017-Challenge Chicco d’Oro riservato alla categoria Piccolo. Sabato e domenica spazio ai Bambino

Non si è ancora spenta l’eco della vittoria dell’HCAP nel TIG 2017 categoria Piccolo, Challenge Chicco d’Oro, che la pista del ghiaccio di Chiasso è pronta ad ospitare la seconda competizione in programma, ovvero il torneo Internazionale Giovanile riservato a formazioni di categoria Bambino che animerà la patinoire sabato 14 e domenica 15 gennaio. Ma facciamo innanzitutto un passo indietro e andiamo a scoprire qualche cosa sulla prima due giorni che ha animato la pista chiassese nello scorso fine settimana. Come detto la vittoria è andata all’Ambrì Piotta che ha avuto la meglio sull’HC Lugano sconfitto però solo ai rigori in quanto l’incontro è finito in parità, 2-2. Terzo rango per il Bülach che, nella finale per il III posto, ha avuto la meglio per 3-2 sull’HC Como. Nona posizione finale per i rossoblu dell’HC Chiasso che, nell’incontro decisivo, hanno battuto il Team Asco-Maggia per 2-1. I giovani discatori chiassesi sono arrivati a giocarsi questo match dopo aver concluso innanzitutto in quarta posizione le loro fatiche nel girone A dove hanno raccolto questi risultati: Chiasso-Power Girl 2-0 e 3-0; Chiasso-Coira 0-2 e 2-4; Chiasso-HCAP 0-4 e 0-6; Chiasso-Como 0-1 e 1-2; Chiasso-Real Torino 0-1 e 6-0. Opposti al Burgorf nel turno di qualificazione i rossoblu sono stati battuti per 4-3 ed hanno quindi giocato, e poi vinto, la finale per il IX rango. La classifica finale del Challenge Chicco d’Oro – TIG Piccolo 2017, ha visto quindi il podio composto da Ambrì Piotta, Lugano e Bülach seguiti, poi, nell’ordine da Como, Aosta, Coira, Bellinzona, Burgdorf, Chiasso, Asco-Maggia, Real Torino e Power Girls.

Dieci saranno invece le compagini che daranno vita al Challenge ECSA – TIG Bambino 2017. Anche in questo caso la formula prevede due gironi di qualificazioni il primo giorno ed il turno finale nella giornata di domenica. Nel girone A di qualificazione, insieme all’HC Chiasso, sono state inseriti HCAP, Como, Aosta e Lugano II. Il raggruppamento B è invece formato da Lugano, Coira, Bellinzona, Asco-Maggia e Bülach. Fischio d’inizio sul ghiaccio sabato 14 dalle ore 8.30 ed incontri fino alle ore 17.00. Domenica i match riprenderanno alle ore 8.00 con la finale per il I posto in programma alle 15.15. Da segnalare che durante il TIG si svolgerà anche un mini-torneo riservato alle formazioni delle scuole hockey promosse da HC Chiasso, HC Lugano, HC Ambrì Piotta e GDT Bellinzona. (Luigi Clerici)

   

 

© 2015 Hockey Club Chiasso