In attesa dell’edizione 2017 del Torneo Internazionale Giovanile categoria Moskito

In attesa dell’edizione 2017 del TIG categoria Moskito, che animerà la pista del ghiaccio di Chiasso nel fine settimana tra il 18 ed il 19 marzo, nello scorso week-end si sono concluse le fatiche stagionali di alcune formazioni del settore giovanile.

Con la sconfitta per 7-2 subita sul ghiaccio di Olten è terminato il campionato per gli Juniori Top. La squadra rossoblu si è classifica al VI rango con 12 punti all’attivo. L’ultimo match ha visto la compagine che occupa il primo posto imporsi agevolmente e concedere all’HCC soltanto alcuni sprazzi, in particolare a metà partita quando, del resto, sono arrivati i due punti messi a segno dai rossoblu grazie a Lorenzo Sarzi-Puttini ed Andrea Gaeta.

Per i Novizi Top stanno invece per incominciare le fatiche del torneo contro la relegazione che vedrà ben tre compagini delle quattro formazioni partecipanti (HC Chiasso, SC Lyss, HC Valle Maggia ed EHC Olten) retrocedere nella categoria inferiore. Domenica in trasferta a Prato Sornico l’esordio del Chiasso in questo mini-campionato. Intanto dobbiamo registrare, per ciò che concerne l’ultimo impegno della seconda fase, la sconfitta subita dai rossoblu ad opera del Lyss per 4-1. Di Edoardo Noseda il gol del Chiasso, arrivato come momentaneo pareggio dopo il primo punto messo a segno dai padroni di casa in apertura del match.

Avara di soddisfazioni si è rivelata anche la trasferta in quel di Langhental per i Mini A Promo che sono stati sconfitti per 5-1 nel penultimo incontro del loro campionato. Una partita difficile, resa meno amara solo dal gol realizzato da Yannick Rizzi. Questa formazione dell’HC Chiasso concluderà le proprie fatiche di campionato sabato prossimo tra le mura amiche contro il Burgdorf.

I Mini A, invece, hanno colto un nuovo successo contro l’Ascona battuto col punteggio di 2-1. Il Chiasso è passato in vantaggio al 17° con Stefano Bracciali. Subito il pareggio degli ospiti al 25°, l’HCC ha poi trovato il punto della vittoria con Lorenzo Cervellin al 39°. Anche per i Mini A l’incontro in programma domenica, ancora contro l’Ascona, sarà l’ultimo del campionato per questa formazione.

Sono invece ancora diversi gli impegni che interesseranno nelle prossime settimane i giocatori della compagine Moskitos A. Nell’ultimo turno i rossoblu hanno subito una dura lezione ad opera dei GDT Bellinzona che si sono imposti largamente per 19-5. I gol dell’HC Chiasso portano la firma di Killian Rizzi, Filippo Aprile, Nathan Favalli, Enea Fossani e Davide Summerer.

(Luigi Clerici)

   

 

© 2015 Hockey Club Chiasso