Week-end di goleade pro e contro l’HC Chiasso. I successi di Novizi e Mini riscattano le debacle di prima squadra, Juniori e Moskitos

Primo fine settimana di hockey al 100% per l’HC Chiasso con tutte le formazioni maggiori del settore giovanile, insieme alla prima squadra, impegnate sul ghiaccio. Innanzitutto va sottolineato che l’avvio di stagione è stato veramente impegnativo per la prima squadra dell’HC Chiasso che, sabato scorso, ha subito una dura sconfitta in quel di Lucerna. I rossoblu di Rinaldo Larghi sono stati superati largamente dagli avversari che si sono imposti con un rotondo 12-1 nel corso di una partita spigolosa e caratterizzata da numerosi minuti di penalità. Il gol della bandiera dell’HC Chiasso è stato messo a segno ad inizio di secondo tempo, sul punteggio di 4-0 per il Lucerna, da opera di Massimo Visconti su assist di Claudio Grisi. Sabato la prima squadra rossoblu farà il suo esordio casalingo (ore 18.00) per affrontare un altro difficile ostacolo: l’EHC Dürnten Vikigs che nella prima giornata ha regolato con un rotondo 7-1 il Sursee.

Per quanto riguarda il Settore Giovanile va innanzitutto segnalato che c’è stato ben poco da fare per gli Juniori rossoblu in quel di Burgdorf. La formazione di Pierluigi Grillo è stata infatti sconfitta per 9-2. Il match ha registrato i seguenti parziali in favore dei padroni di casa: 3-1 (per il Chiasso gol di Sebastian Allevato), 4-0 e 2-1 (secondo gol rossoblu di Daniele Piazza).

Esordio stagionale con vittoria invece per i Novizi che hanno violato la pista del Valle Maggia, regolato col punteggio di 8-2. Dopo un primo tempo concluso in parità (al gol di Luca Failla ha immediatamente risposto Emanuele Gayer per i valligiani), nel secondo periodo l’HCC è riuscito a ribaltare l’immediato vantaggio dei padroni di casa in soli due minuti grazie a Luca Failla e Mario Liguori. Nei successivi minuti del periodo l’HC Chiasso ha messo a segno altre quattro reti grazie ancora a gol di Luca Failla e Mario Liguori nonché ad una doppietta di Nico Pasteris. Nel terzo periodo Mario Liguori ha coronato la sua ottima prestazione con il terzo gol della giornata messo a segno a poco meno di 90 secondi dal suono della sirena finale.

Contro i GDT Bellinzona i Mini A hanno invece colto il secondo successo stagionale. I rossoblu hanno sconfitto per 6-3 i GDT Bellinzona. Quattro i gol realizzati dall’HCC nel primo periodo (reti di Davide Praderio, doppietta di Alessandro Livi Thomas e Fabio Zen) e due nella ripresa (a segno ancora Davide Praderio e gol di Fabio Taglioretti).

Infine è stato un vero festival del gol il match tra i Moskitos A dell’HC Chiasso ed il Lucerna nella partita disputata sabato scorso e che ha visto gli ospiti uscire vincitori dalla patinoire rossoblu con un roboante, ed insolito punteggio, ovvero 17-6. Il primo tempo si è concluso con un parziale scioccante per l’HCC: 0-7. Nel secondo tempo i giovani giocatori chiassesi, invece, si sono sbloccati e sono andati a segno tre volte (con Davide Summerer, Filippo Veronesi e Nathan Favalli). Anche nel terzo tempo il Chiasso ha segnato tre gol (a segna ancora Davide Summerer e poi Filippo Aprile e Vittorio Frattini). (L. Clerici) 

   

 

© 2015 Hockey Club Chiasso