Sabato ICE Festival allo stadio del ghiaccio di Chiasso

Sport, musica, intrattenimento dalle ore 11:00. Alle 17:00 amichevole HCC-HC Como

È iniziato il count-down per le diverse formazioni dell’HC Chiasso all’avvio dei rispettivi campionati. Ma prima che tutte le compagini rossoblu scendano “ufficialmente” sul ghiaccio, c’è tempo per una simpatica iniziativa. Infatti sabato 15 settembre la pista del ghiaccio di Chiasso ospiterà l’Ice Festival, una vera e propria festa per salutare l’avvio della nuova stagione. Un evento promosso dall’HC Chiasso in collaborazione con il Curling Club, il Club Pattinaggio, l’HC Spartheineken ed il Comune di Chiasso. Una giornata, con inizio alle ore 11:00, nel segno del divertimento, della musica, della socialità e dello sport. Due saranno, infatti, le partite che animeranno il pomeriggio. Alle ore 14:00 i Mini A rossoblu sfideranno i pari età dei GDT Bellinzona mentre alle ore 17:00 la prima squadra di Francesco Bizzozero affronterà in amichevole l’HC Como. Il programma poi proseguirà, alle ore 19:00, con lo slapshot contest aperto a tutti; alle ore 20:00 con uno spettacolo di pattinaggio artistico ed alle ore 21:30 con la musica dal vivo cui seguirà, dalla mezzanotte, l’After party. L’entrata e gratuita e per tutta la giornata sarà attiva la ristorazione con specialità alla griglia, affettati nostrani, street food, birre e wine bar nonché cocktail bar. Per quanto concerne la prima squadra dell’HC Chiasso, il match col Como segue l’amichevole disputata mercoledì 12 settembre contro l’HC Ascona. Ricordiamo che l’esordio stagionale per la prima squadra avverrà sabato 22 settembre in quel di Zugo.

Chi ha, invece, iniziato la propria attività sono i Novizi Top rossoblu che nello scorso week-end hanno già affrontato i primi due incontri di campionato. Due partite nelle quali l’HCC ha pagato “dazio” all’esordio nella nuova categoria. Sabato 8 settembre il Chiasso è stato infatti superato per 13-0 tra le mura amiche dall’HC Dragon Thun mentre il giorno successivo la compagine allenata da Stefano Battistini è stata superata per 6-1 dal Burgdorf con il gol della bandiera (peraltro punto che ha “rotto il ghiaccio” del match) è stato messo a segno da Yannick Rizzi. Sabato questa compagine scenderà in pista a Langenthal per la terza fatica della stagione mentre domenica, a Chiasso, farà il suo esordio in campionato la compagine Juniori Top. Anche per loro avversario sarà il Langenthal. Il w.e. di impegni per l’HC Chiasso sarà completato dalle amichevoli in programma per i Moskitos B domenica 16 settembre a Chiasso contro i GDT e con la partecipazione dei Moskitos A al torneo di Sesto San Giovanni, nell’hinterland milanese. (Luigi Clerici)

   
 

 

© 2015 Hockey Club Chiasso