HC Chiasso atteso dagli impegni dell’ultimo w.e. del 2018…e il 2019 si aprirà con il TIG categoria Piccolo

Sabato e domenica le diverse compagini dell’HC Chiasso scenderanno in pista per gli ultimi impegni del 2019. Per alcune formazioni, inoltre, queste partite costituiranno la fatica finale della prima fase dei rispettivi campionati. Non per la prima squadra che saluterà il 2018 in quel di Seewen dopo aver portato a casa da Sursee, pur sconfitta, almeno un punto. I rossoblu, infatti, sono stati superati per 2-1 dopo che i tempi regolamentari si erano conclusi in parità con i padroni di casa a dover inseguire i nostri giocatori, passati per primi in vantaggio con un gol di Daniele Servidio a 6’10 (sforzi coronati al 34’). L’overtime si è risolto dopo 2’38 di gioco con la rete decisiva messa a segno da Tim Distel. Grazie a questa vittoria il Sursee si è portato a +1 rispetto all’HCC ma il prossimo turno, almeno sulla carta, sempre essere favorevole alla compagine di Francesco Bizzozero in quanto il Sursee sarà impegnato a Dielsdorf. Il prossimo w.e. sarà particolarmente impegnativo anche per il Chiasso2, impegnato nel campionato di IV Divisione. I rossoblu, infatti, prima ospiteranno l’Osco e poi saranno ospiti del Vallemaggia per l’ultima loro fatica dell’anno.

A livello giovanile gli Juniori Top concluderanno l’anno, e la prima fase del loro torneo, ospitando il Burgdorf. E’ un HCC che arriva a questa partita dopo la pesante sconfitta rimediata ad Aarau nel turno scorso. Gli Argovia Stars, infatti, hanno superato i rossoblu per 8-2 (a segno Mattia Del Vita e Sebastian Allevato, ambedue nel II periodo). Dopo una giornata di riposo il match in programma sabato 22 a Chiasso, anche in questo caso contro il Burgdorf, concluderà la prima fase del campionato anche per i Novizi Top, una compagine che ha iniziato con evidente difficoltà l’avventura nella nuova categoria ma che ha poi saputo crescere partita dopo partita.

I Mini A anticiperanno il loro impegno a venerdì 21 dicembre a Rivera contro il Ceresio. Sabato la compagine allenata da Stefano Battistini è stata superata in trasferta per 8-6 dal Vallemaggia in un autentico festival del gol: 3-2 il parziale per i padroni di casa dopo i primi 20’ di gioco (a segno Fabio Taglioretti e Tommaso Calcaterra), 3-2, sempre per il Vallemaggia, il parziale della ripresa (reti rossoblu ancora di Tommaso Calcaterra e Pietro Brianzoni), 2-2 si è concluso il III periodo (reti di Fabio Taglioretti e Filippo Aprile). La sconfitta ai penalty per 4-3 contro l’Ambrì-Piotta ha invece concluso le fatiche di campionato per il 2018 dei Moskitos A. Una partita che ha visto i rossoblu rimontare, ed a loro volta essere rimontati due volte, dagli avversari. Per l’HCC a segno Filippo Veronesi, Enea Paglia ed Angelo Tami. I Moskitos A torneranno in pista sabato 5 gennaio 2019 ad Engelberg. I Moskitos B, invece, concluderanno il loro 2018 agonistico sabato a Chiasso contro l’Ascona. I giovani rossoblu di Renato Tami arrivano a questo match dopo la dura partita contro il Bellinzona, caratterizzata da tanti minuti di penalità e qualche nervosismo sul finale di gara. 1-11 il risultato con la rete della bandiera realizzata da Mauro Venzi nel terzo periodo.

Dopo queste partite tutti in pista nel primo fine settimana del 2019. Il 5 e 6 gennaio, inoltre, a Chiasso prenderà il via ufficialmente la stagione dei TIG, i Tornei Internazionali Giovanili, che festeggeranno la 33^ edizione. Primi a scendere in pista i giocatori della categoria Piccolo. 12 le compagini che si cimenteranno in questo torneo suddivise, per ciò che concerne la prima fase, in due raggruppamenti da sei. Il girone A risulta composto da HC Chiasso, Real Torino, HC Buelach, HC Berna 96, Rivers HC Ascona e HC Valpellice; nel girone B figurano HC Lugano, HC Aosta, EHC Coira, HC Ambrì Piotta, EHC Burgdorf e GDT Bellinzona. Sabato match fin dal mattino fino alle ore 19:00. Domenica si riprende alle ore 8:00 fino alla fase finale avrà inizio alle 11:00. Finalissima in programma alle 14:00.

(L.Cl.)

   
 

 

© 2015 Hockey Club Chiasso