Il Chiasso prolunga la serie play-off con il Dürnten

Prima vittoria stagione per i Moskitos B contro l’Ascona

Gara 4 è assicurata. In attesa di scendere in pista per la terza sfida dei 1/8 di finale in trasferta, l’HC Chiasso è infatti riuscito a prolungare la serie play-off 2018/19 grazie alla vittoria conquistata sabato scorso tra le mura amiche per 8-6 sull’EHC Dürnten. Un successo ben più ampio di quanto dica il punteggio finale che ha visto la compagine ospite mettere a segno una parziale rimonta nell’ultima fase del III periodo. Nonostante, però, il forcing del Dürnten sia continuato anche negli ultimi minuti dell’incontro, il punteggio però non è cambiato consentendo all’HCC di conquistare una bella vittoria. Ma andiamo con ordine. La partita è subito intensa ma in tredici secondi durante il IV minuto l’HCC dimostra chiaramente le sue intenzioni portandosi sul 2-0 (reti di Sebastian Allevato e Giuliano Consoli). Tre minuti dopo, al 7’, primo gol avversario seguito, all’11°, dal terzo punto rossoblu di Andrea Gaeta. Il I periodo si chiude sul 3-2. 3-0 è invece il risultato per il Chiasso maturato nella ripresa con i gol che arrivano a ridosso di metà partita per merito di Patrick Realini, Claudio Grisi e Luca d’Agostino. Ad inizio di terzo tempo il Chiasso porta a sette il suo score con Marco Aletti ma, tra il 49’ ed il 52’, quattro gol consecutivi del Dürnten riaprono il match. Sul 7-6 la pressione ospite continua ma al 55’, Andrea Gaeta, permette al Chiasso di mettere al sicuro l’incontro. Ultime emozioni sul finale di gara con numerose penalità inflitte ad ambo le formazioni. Dopo gara 3, sabato 9 febbraio a Chiasso si svolgerà gara 4 di questi intensi IV di finale.

Detto della I squadra occorre qui sottolineare il buon comportamento anche della seconda compagine rossoblu che sta attraversando un periodo positivo in questo finale di stagione agonistica. Domenica scorsa l’HCC2, infatti, si è imposto alla Sibera di Ascona sui GDT Locarno per 7-6. Dopo il primo tempo concluso sul 2-2 (reti di Christian e Nikolas Cetti) anche alla fine della ripresa il punteggio è rimasto sempre in parità, ovvero 5-5 (3-3 il parziale dopo i secondi 40’ e per l’HCC2 reti di Christian Perni, Raffaele Colombi e Damiano Casellini). Nel terzo tempo l’equilibrio è stato spezzato dal Locarno al 51’ ma poco dopo il Chiasso ha trovato ancora con Christian Perni il punto del pareggio per poi realizzare a soli 63 secondi dal suono della sirena finale il gol decisivo con Thomas Felappi.

Per ciò che concerne il settore giovanile quinto successo consecutivo per gli Juniori Top che nell’ultima fatica del Master Round hanno sconfitto il Lyss per 7-3. Una vittoria mai messa in discussione che porta, per ciò che concerne il tabellino, la firma di Chris Torri, Mattia Del Vita (2), Sebastian Allevato (2), Luca Della Torre e Luca Bernasconi. Domenica 10 febbraio gli Juniori Top, a Chiasso, affronteranno il Seetal. Solo all’overtime, invece, i Novizi Top sono stati sabato superati per 3-2 dall’Innerschwyz Future a domicilio. I rossoblu sono stati abili a recuperare in due occasioni la rete di vantaggio degli ospiti (nel I periodo con Mattias Quadri ed al 35’ con Yannick Rizzi) ma al 63’ l’incontro è stato deciso dal punto di Patrik Meier. Sabato nuovo impegno casalingo per questa formazione contro l’Olten. Significativa vittoria esterna per i Mini A che sabato scorso hanno superato i GDT Bellinzona per 12-3. Una partita sempre in pugno ai rossoblu che hanno corso ben pochi rischi per tutta la durata dell’incontro. Le numerose reti dell’HCC sono state messe a segno da Kilian Rizzi, Tommaso Calcaterra (2), Diego Petraglio (3), Nicolo Galeone (4), Nathan Della e Filippo Aprile. Domenica, in pista, sono scesi i Moskitos B che hanno conquistato la prima bella affermazione del campionato sconfiggendo per 6-3 l’Ascona. I parziali registrati sono: 2-0 dopo il primo tempo (reti di Gabriele Venzi ed Enea Bordogna); 3-1 nella ripresa (Fabiano Balzaretti e due reti di Enea Bordogna); 1-2 nel terzo tempo (per il Chiasso a segno ancora Enea Bordogna). Domenica nuovo impegno casalingo per questa formazione contro il Ceresio. Lo stesso giorno torneranno in pista anche i Moskitos A che affronteranno l’HCAP. Il programma del prossimo week-end è poi completato dai tornei che interesseranno i Bambino (sabato ad Ascona) e i Piccolo 2 (domenica a Lugano).

(Luigi Clerici)

   
 

 

© 2015 Hockey Club Chiasso