Il Chiasso cede al Bellinzona nel derby 2-4. Gli Juniori, invece, violano il ghiaccio di Lucerna

 

E’ andato al Bellinzona il derby che ha visto impegnato l’HC Chiasso domenica scorsa al palazzo del ghiaccio della Turrita. I GDT si sono imposti col punteggio di 4-1 (parziali 0-0, 2-0, 2-1). Dopo una prima frazione conclusa a reti inviolate il Bellinzona è passato in vantaggio a 23’26 con Arijan Oglic dopo che i rossoblu erano riusciti ad uscire indenni da una situazione di inferiorità numerica. A 39’06, con Fabiano Locatelli, i padroni di casa hanno raddoppiato. Nel terzo tempo il Chiasso è andato a segno a 47’27 con Gundars Berkis ma a 50’13 i biancorossi hanno ristabilito le distanze con Egon Albisetti ed hanno realizzato la IV ed ultima rete dell’incontro a 55’18 con Massimo Jamusci. Nel week-end alle porte la prima squadra dell’HC Chiasso osserverà un turno di riposo in occasione del turno di qualificazione alla Coppa Svizzera 2020/21.

Passando al settore giovanile iniziamo dagli Under 20 A che hanno violato il ghiaccio di Lucerna imponendosi col punteggio di 4-2 (parziali 0-0, 1-2, 1-2). Dopo un primo periodo a reti inviolate l’HCC ha rotto l’equilibrio del match andando a segno dopo 20 secondi dall’inizio della ripresa su power play con Matteo Bettiati. Al 22’ è arrivato il raddoppio, questa volta col Chiasso in inferiorità numerica, con Luca Bernasconi. Lo stesso Bernasconi si è ripetuto, in power play, al 46 secondo dall’inizio del terzo tempo ed al 45’ è arrivato il IV punto rossoblu ad opera di Giorgio Fresia. Sabato prossimo questa formazione sarà impegnata sul ghiaccio di Langenthal. L’impegno casalingo di sabato scorso si è rivelato terribilmente ostico per gli Under 17 Top rossoblu che sono stati sconfitti dal Burgdorf con un eloquente 4-12 (parziali 0-4, 2-5, 2-3). Una partita che ha visto, in diversi momenti, una netta prevalenza degli ospiti come testimoniato dal risultato finale. Per il Chiasso sono andati a segno Niccolo Mansueto e Sebastiano Tagliaferri nel II periodo, Nicolo Galeone e Yannick Veronesi nel terzo tempo. Domenica prossima trasferta ad Ambrì per gli Under 17. Gli Under 15 A hanno invece colto una bella vittoria sui pari età del Bellinzona sconfitti con il punteggio di 8-4 (parziali 2-2, 3-2, 3-0). Un bel match, intenso ed equilibrato dove i rossoblu hanno preso il largo nella terza frazione. Per l’HCC sono andati a segno Filippo Aprile e Pietro Brianzoni nel I periodo; ancora Filippo Aprile (due volte) e Kilian Rizzi nella ripresa; Filippo Aprile per il suo IV gol della giornata, Kilian Rizzi e Aris Spaskov nel terzo drittel. Sabato nuovo impegno casalingo per questa compagine che affronterà l’Engelberg.

Opposti allo Zugo gli Under 13 Top sono stai invece sconfitti a Chiasso per 11-4 (parziali 0-4, 4-4, 0-3). Nel primo periodo il Chiasso ha subito due reti in una situazione di power play  mentre i gol rossoblu sono arrivati nel secondo tempo con Adriano Vivarelli, Edvard Frischknecht (doppietta per lui con un gol in inferiorità numerica) e Diego Testa. Sabato questa formazione sarà impegnata in un torneo mentre mercoledì 30 ottobre torneranno in pista gli Under 13 A per affrontare il Bellinzona in trasferta. Gli impegni del prossimo week-end rossoblu sono poi completati dal torneo di Bellinzona cui prenderà parte domenica la compagine Under 9. (L.Cl.)

   

© 2019 Hockey Club Chiasso