Il TIG Under 11 è stato vinto dal Lugano. Ora spazio al torneo Under 9

 

E’ andato all’HC Lugano il primo TIG 2020 riservato a formazioni di categoria Under 11 che si è svolto sabato 4 e domenica 5 gennaio allo stadio del ghiaccio di Chiasso. La compagine bianconera ha avuto la meglio sull’EHC Winterthur per 5-0 mentre il terzo gradino del podio è stato occupato dall’EHC Bülach che ha sconfitto il Wetzikon per 9-1. L’HC Chiasso ha concluso le sue fatiche al IX rango. Inseriti nel gruppo A di qualificazione i giovanissimi rossoblu hanno concluso le fatiche del turno preliminare al V posto con sei punti dopo essere stati superati per 1-7 ed 1-8 dall’EHC Bülach, con una vittoria (2-1) ed una sconfitta (2-4) colta contro il Bolzano Foxes e contro il Varese (con i punteggi, rispettivamente, di 2-5 e 4-1), con due sconfitte subite ad opera dei GDT Bellinzona (1-2 e 0-3) e dopo due pareggi sempre per 1-1 raccolti col Coira. Nel turno di qualificazione l’HCC ha poi avuto la meglio sui Diavoli Rossoneri di Sesto San Giovanni per 4-2 ma la sconfitta per 8-1 con l’HCAP ha poi costretto i nostri ragazzi ha disputare la partita per la IX posizione risolta con una vittoria colta sul Coira per 4-2. Questa la classifica finale del TIG 2020 – categoria Under 11: 1. HC Lugano (Premio Municipio di Morbio Inferiore); 2. EHC Winterthur; 3. EHC Bülach; 4. EHC Wetzikon; 5. HC Bolzano Foxes; 6. GDT Bellinzona; 7. HC Ambrì Piotta; 8. HC Varese; 9. HC Chiasso; 10. EHC Coira; 11. Rivers HC Ascona; 12. Diavoli Sesto HC. Tutte le formazioni dal 2. al 12. rango hanno reciuto un premio offerta dalla Caffè Chicco d’Oro. Sabato 11 e domenica 12 gennaio sarà la volta del secondo TIG, il Challenge ECSA Group, riservato a dieci formazioni di categoria Under 9. Anche in questo caso le squadre sono state suddivise in due raggruppamenti di qualificazione alla fase finale. Il gruppo A risulta formato da HC Chiasso, GDT Bellinzona, Diavoli Sesto HC, HC Rivers Ascona, HC Coira. Il gruppo B, invece, è composto da EHC Bülach, HC Lugano, HC Ambrì Piotta, HC Bolzano Foxes ed HC Varese. (L.Cl.)

   

© 2019 Hockey Club Chiasso