Con il successo del Coira nel torneo Under 9 i TIG 2020 salutano e danno appuntamento al 13/14 marzo

Con la vittoria del Coira nel TIG categoria Under 9 si è conclusa la prima parte dei Tornei Giovanili organizzati dall’HC Chiasso che danno appuntamento a tutti al fine settimana del 13 e 14 marzo per il challenge che vedrà impegnate le ex formazioni di categoria Mini, ora Under 13. Sabato 11 e domenica 12 gennaio, allo stadio del ghiaccio chiassese, dieci sono state le formazioni che hanno dato vita a due intensi giorni di sport. Come accennato, alla fine, la vittoria è andata al Coira che ha sconfitto il Lugano in finale per 4-1. Il terzo posto è stato appannaggio della compagine italiana del Bolzano che ha sconfitto il Bülach per 2-1. Importante occasione per fare esperienza e per cimentarsi con tante altre formazioni di pari età è stato l’esito del torneo dell’HC Chiasso chiuso al X rango. I rossoblu si sono posizionati al V posto al termine degli incontri del gruppo A di qualificazione e poi sono stati superati per 6-1 dall’HCAP nella finale per l’assegnazione del IX posto . La classifica finale del Tig Under 9, dunque, vede al I posto il Coira, II il Lugano, III il Bolzano ed al IV posto il Bülach. Seguono, nell’ordine, HC Ascona Rivers, Diavoli Sesto San Giovanni, GDT Bellinzona, HC Varese, HC Ambrì Piotta ed HC Chiasso.

La scorsa settimana, oltre che dal TIG, è stata contrassegnata da numerosi impegni per le formazioni rossoblu a partire dalla I squadra che ha disputato due incontri che, purtroppo, non hanno permesso alla compagine di Marco Allevato di muovere la sua classifica. Mercoledì 8 gennaio l’HCC è stato superato, tra le mura amiche, dai GDT Bellinzona in un derby il cui parziale del secondo periodo (0-5) è risultato decisivo. Conclusi in vantaggio per 2-0 i primi venti minuti di gioco (reti di Riccardo Praderio e Giuliano Consoli), i rossoblu, come accennato, hanno subito cinque gol nella ripresa. Altre due segnature dei GDT sono arrivate nel terzo drittel prima del gol di Cristian Gaeta, che ha chiuso la partita in termini di marcature, a 55’50. Sabato 11 l’HCC è poi stato superato in trasferta dal forte Zugo. Dopo aver concluso in parità (1-1, gol di Thomas Borsani) il primo tempo, l’HCC ha subito quattro gol nella ripresa, contro il solo messo a segno da Daniele Servidio per un effimero vantaggio di 2-1 grazie ad un ottimo power-play. Altre tre reti sono state realizzate dallo Zugo nel terzo tempo. Sabato 18 gennaio importante impegno casalingo per il Chiasso che ospiterà il Sursee.

Passando al settore giovanile sono i penalty hanno decretato la sconfitta dell’HCC per 5-4 contro lo Zugo in trasferta (parziali 2-1, 1-1, 1-2, 1-0). Per il Chiasso a segno Daniel Goncalves, Lorenzo Cervellin (2) e Nico Pasteris. Ai rigori è risultato decisivo l’errore al terzo tiro del Chiasso nonostante le quattro parate effettuate dal portiere Nicolo Poli. Domenica questa compagine ospiterà il Lucerna.

Gli Under 17 top, invece, nel secondo impegno del loro Masterround di campionato, sono tornati con il fardello di una pesante sconfitta maturata in quel di Thun contro i Dragon: 21-0! Sabato a Lyss l’occasione, per questa squadra, di riscattarsi.

Bella la vittoria, invece, conseguita dagli Under 13 Top nel loro impegno di campionato contro il Seetal sconfitto per 11-5 (parziali 2-3, 5-1, 4-1). I numerosi gol del Chiasso sono stati realizzati da Fabian Moro, Enea Bordogna, Adriano Vivarelli (2), Jani Olli Colombo (2) e Diego Testa (5). Per gli Under 13 Top domenica trasferta ad Ascona.

Infine degli Under 13 che anche loro tornano dalla trasferta, in questo caso di Bellinzona, con un successo per 8-2 colto sui GDT (parziali 0-1, 0-3, 2-4). In questo partita, per il Chiasso, sono andati a segno Diego Testa (3), Enea Bordogna (3), Olli Jani Colombo ed Adriano Vivarelli. Sabato questa compagine ospiterà il Vallemaggia mentre il programma del settore giovanile dell’HC Chiasso per il prossimo fine settimana è completato dall’impegno casalingo degli Under 15 che domenica ospiteranno il Lucerna. (Luigi Clerici)

   

© 2019 Hockey Club Chiasso