L’HC Chiasso vince a Lenzerheide e rilancia le sue chance di salvezza

La vittoria colta con il punteggio di 3-0 rende ancora viva la fiamma della salvezza per l’HC Chiasso che ora è atteso da un match fondamentale tra le mura amiche contro il Rapperswil mercoledì 12 febbraio dove i rossoblu dovranno assolutamente conquistare i tre punti per cercare di mantenere il proprio rango di II Divisione. Giovedì 6 febbraio l’HCC, come accennato, ha vinto perentoriamente contro un Lenzerheide che, complice questa sconfitta, è ormai matematicamente relegato nella divisione inferiore. I rossoblu sono passati in vantaggio a 15’25 con Riccardo Praderio ed hanno conservato il vantaggio anche nella ripresa, conclusa con un parziale a reti inviolate, nonostante le sette situazioni consecutive di inferiorità numeriche accusate dai ragazzi di Marco Allevato. Nel terzo tempo sono arrivati poi i gol che hanno consolidato il successo rossoblu, realizzati da Andrea Involti e Giuliano Consoli. Tre punti di speranza, quindi, per un HCC che ha mantenuto, in questa occasione, inviolata la gabbia ben difesa da Daniele Pestoni.

Passiamo ora al settore giovanile. Anche l’impegno casalingo degli Under 20 A si è rivelato avaro di soddisfazioni in casa rossoblu. Il Brandis Junior si è infatti imposto per 6-2. E dire che sono stati i rossoblu a portarsi in vantaggio con Leonardo Lepori. A metà partita Linus Nizza ha preso la difesa della gabbia chiassese al posto di Diego Giovanacci. Il secondo gol del Chiasso è arrivato a 53’10, in power play, con Lorenzo Della Torre. Sabato gli Under 20 torneranno in trasferta per affrontare il Bern ’96.

Anche gli Under 17 non hanno raccolto frutti dalla trasferta di Burgdorf dove sono stati sconfitti per 6-0 dai padroni di casa (parziali 1-0, 1-0, 4-0). Da segnalare che a difesa della gabbia rossoblu si sono alternati Nicolo Poli e Federico Del Monaco. Sabato nuova trasferta per questa formazione a Seewen per affrontare l’Innerschwytz.

Una bella e consistente vittoria è stata invece conquistata dagli Under 15 che hanno sconfitto, in trasferta, l’Engelberg per 11-1 (parziali 1-1, 0-7, 0-3). Le numerose reti del Chiasso sono state messe a segno da Filippo Aprile (3), Yuri Martignoni (2), Priscilla Palazzari (2), Kilian Rizzi, Aris Spaskov (2) ed Andrea Tramarin. A difesa della porta rossoblu si sono alternati Dalia Mancinelli e Stefano Rebughini.  Due trasferte in quattro giorni attendono questa formazione che in settimana sarà a Rivera per affrontare il Ceresio e sabato si recherà a Zugo.

Fermi in campionato gli Under 13 nello scorso week-end, i rossoblu di questa categoria saranno nuovamente sul ghiaccio l’8 febbraio per ospitare l’Innerschwitz.

Sono invece scesi regolarmente in pista per il loro impegno contro il Lugano gli Under 13 A. La partita ha visto un largo successo dei bianconeri che si sono imposti per 12-2 (parziali 0-4, 1-4, 1-4) con le reti rossoblu messe a segno da Mattia Andresini e Patrick Bernasconi.

Sabato e domenica saranno in pista anche tutte le formazioni minori del Chiasso per impegni di campionato rispettivamente a Lugano per gli Under 11, ad Ambrì per gli Under 9 ed a Faido per i ragazzi della Scuola Hockey. (l.cl.)

   

© 2019 Hockey Club Chiasso